Bookmark and Share
 

Molte sono le varianti di gioco che si diversificano per gli obiettivi, le strategie di gioco e le tattiche.

PRESA DELLA BANDIERA
OBIETTIVO DEL GIOCO:  Prendere la bandiera al centro del campo e portarla alla propria base.
SQUADRE:  2 squadre da 6 a 10 giocatori ciascuna.
DURATA MEDIA:  10 minuti per partita.

MODALITA' DI GIOCO: 

 

Le due squadre ognuna nella propria metà campo hanno 7 minuti per attaccare e cercare di arrivare a prendere la bandiera a centro campo senza essere “marcati”. Un giocatore colpito non può più attaccare e deve tornare nella propria base per il “respawn” che gli permetterà di rientrare in partita. Se mentre si sta rientrando alla base con la bandiera, si viene colpiti da un avversario la bandiera va lasciata nel punto in cui si è stati colpiti, il gioco continua ed il giocatore marcato deve comunque tornare alla base ed effettuare lo stop. La bandiera non può essere lanciata.

 

ATTACCO E DIFESA
OBIETTIVO DEL GIOCO: Per l’attacco: eliminare “marcandoli” tutti i giocatori della difesa avversaria. Per la difesa: “sopravvivere” anche con un solo giocatore in campo.
SQUADRE: 2 squadre da 6 a 10 giocatori ciascuna.
DURATA MEDIA: Da 5 - 10 minuti per partita.

MODALITA' DI GIOCO:

 

Le due squadre sono composte da un attacco ed una difesa in numero rispettivamente l’uno il doppio dell’altro, i componenti dell’una e dell’altra categoria devono essere dichiarati preventivamente. I componenti dell’attacco avranno l’obiettivo di eliminare tutti i componenti della difesa avversaria entro il tempo stabilito. Per la difesa lo scopo è sopravvivere. I giocatori che sono colpiti vengono eliminati definitivamente. Vince l’attacco se riesce ad eliminare la difesa entro il tempo limite; vince la difesa se allo scadere del tempo rimane almeno un giocatore in campo.

 

LA SCORTA DEL PRESIDENTE
OBIETTIVO DEL GIOCO: Portare il presidente a destinazione.
SQUADRE: 2 squadre da 5 e 10 giocatori.
DURATA MEDIA: Da 5 - 10 minuti per partita.

MODALITA' DI GIOCO:

 

La squadra denominata scorta è composta dal 30% dei giocatori in campo (su 10 giocatori in campo 3), la squadra denominata di attacco è composta dai restanti giocatori.
La scorta ha come obiettivo portare il presidente (un pupazzo gonfiabile) nella parte opposta del campo, alla base della squadra avversaria, senza che il pupazzo venga marcato. Se uno dei giocatori viene colpito, viene eliminato definitivamente. Se il presidente viene colpito, vince la squadra di attacco. Se tutti i componenti della scorta vengono colpiti vince la squadra di attacco.

 

RESPAWN
OBIETTIVO DEL GIOCO: Eliminare i componenti della squadra avversaria più volte possibile entro un tempo limite.
SQUADRE: 2 squadre da 5 e 10 giocatori.
DURATA MEDIA: 10 minuti per partita.

MODALITA' DI GIOCO:

 

Lo scopo della 2 squadre è quello di eliminare i componenti della squadra avversaria più volte possibile entro un tempo limite. Quando un giocatore viene colpito non può sparare e deve tornare alla base per 'rinascere'. Toccando la base il giocatore torna in gioco. Gli arbitri conteranno ogni giocatore eliminato. Vince la squadra che alla fine del tempo limite ha eliminato più volte gli avversari.

© 2013-2015 - A.s.d. Lucca Paintball - P.Iva 02280890464
Web by conceptio: software house Support by exedere: posizionamento motori di ricerca
Ultimo aggiornato 16-07-2015